AVVISO Alcuni dati su questa visita saranno raccolti automaticamente. Visionate l'informativa sulla privacy per maggiori dettagli.

Benvenuta cara amica, benvenuto caro amico.

Questo è il sito web ufficiale del ripetitore passivo «Pappagallo Mannaro», un ponte radio che copre Siracusa e provincia, per consentire di utilizzare i classici walky-talky PMR446 con una portata e una copertura molto più ampia rispetto al loro raggio d'azione medio.

Per usare il ponte devi solo fare un minimo di pratica ma, superato questo piccolo scalino, potrai avvalerti di uno strumento che ti consente di utilizzare i semplici ed economici ricetrasmettitori portatili da centro commerciale per parlare con tutti i tuoi amici senza curarti del problema della loro limitata potenza: dai test effettuati nel tempo, ti posso dire praticamente senza remore che una persona a San Gregorio (Catania) e una a Marzamemi (Pachino) a una distanza in linea d'aria di oltre cento chilometri sono tranquillamente in grado di parlare fra di loro via «Pappagallo Mannaro» come se fossero (virtualmente) una accanto all'altra.

Visita la sezione come si usa di questo sito per imparare subito a usarlo!

Il ponte è attivo 24 ore al giorno, 7 giorni la settimana, e può essere utilizzato liberamente da tutti, a patto di attenersi ad alcune semplici regole, spiegate su questo sito, in maniera da poter approfittare tutti quanti di un mezzo di comunicazione virtualmente a costo zero, per il tempo libero, lo sport, le attività più disparate…

Per agganciare il ponte, il tuo apparato deve essere impostato sul CANALE 8 (446.09375 MHz) e codice CTCSS numero 24 (subtono a 151.40 Hz). Se il tuo ricetrasmettitore può lavorare sugli otto canali canonici della banda PMR446, ma non dispone della funzione “38 Codici CTCSS” sarai in grado di ascoltare le comunicazioni che avvengono sul canale, MA NON RIUSCIRAI AD AGGANCIARE IN NESSUN MODO IL PONTE, per cui in tal caso considera attentamente l'ipotesi di cambiare gli apparati radio a tua disposizione con altri che dispongano della funzione CTCSS.

Il ponte è stato messo in opera da Grizzly (1uGRZ), un appassionato di radiocomunicazioni e SWL (non un radioamatore, o almeno non per il momento), ed è un sistema hobbyistico di interconnessione con una buona affidabilità che non richiede particolari competenze per essere utilizzato.

Per approfondire il suo funzionamento, ti invito a leggere le informazioni contenute su questo sito, cominciando proprio dal link a cosa serve, che spiega più nel dettaglio cos'è un ponte ripetitore passivo e in che modo permette di migliorare le comunicazioni.